Il Nome

IL NOME
Da sempre l'uomo è stato affascinato dalla Luna attribuendo ad essa enormi influenze e, per garantirsi la sopravvivenza, è vissuto in costante armonia con i suoi molteplici ritmi. Nonostante la scienza tenti di ridurre al minimo il potere attribuito alla Luna l’uomo, come molti altri esseri viventi, continua a fare molto affidamento su di essa.
I nostri antenati avevano infatti scoperto che: molti fenomeni della natura sono in relazione col corso lunare, molti animali si regolano con la posizione della luna (gli uccelli raccolgono il materiale per i loro nidi solo in certi periodi, perché i nidi si asciughino più in fretta dopo la pioggia), numerose attività quotidiane, come cucinare, mangiare, tagliarsi i capelli, lavorare in giardino, potare, concimare, lavare, fare uso di medicinali, raccogliere erbe medicinali sono soggetti ai ritmi lunari.

La luna influenza tutte le acque, ma non solo..determina il successo o meno della raccolta, della potatura, della preparazione delle conserve; l’abitudine dei contadini di seguire le fasi lunari per organizzare i raccolti, le semine e le diverse attività agricole in campagna si è consolidata nei secoli con notevole successo. Il ciclo lunare muove tutto ciò che vive secondo un ritmo preciso. Anche l’uomo, come ogni vivente, entra nel ritmo ciclico della Luna.

Il progresso scientifico e la tecnologia ci porta sempre più ad allontanarci dalla Natura e dai suoi ritmi, è solo rimettendoci a contatto con Madre Natura e riappropriandoci di questo magnifico legame che potremo tornare a vivere in maniera più equilibrata ed energica; avremo così la possibilità di ritrovare noi stessi più nel profondo, in quel saper che da sempre è custodito dentro, nel corpo, nelle cellule.

Le maree sono l'effetto più tangibile e di più facile percezione dell'influenza esercitata dal Sole e dalla Luna sul nostro pianeta; secondo una diffusa credenza popolare anche i cicli biologici femminili (il ciclo mestruale, il concepimento e il parto) possono essere influenzati dalle fasi lunari, basti pensare che la durata della gravidanza sembra corrispondere esattamente a 10 Lune! E’ facile credere che, proprio come la Luna influenza le acque del mare (determinando le alte e le basse maree), così regolerà anche il liquido amniotico (accompagnando una nuova nascita).

  • EVStudio Fotografico
  • Arcobaleno

Chi Siamo

Le Maree nascono dall’incontro di cinque ostetriche libere professioniste ed una mamma unite ed affiatate nel realizzare un sogno: aprire la prima Casa Maternità della Liguria. La collaborazione tra le ostetriche inizia nel Dicembre 2013 con l’organizzazione di uno stand all’interno di Fiera Natale Idea.

Seguici su